Bagnoschiuma e Shampoo, Bio Naturali

Prodotti Biodegradabili 04 Ottobre 2018

STORIA DEL SAPONE E VANTAGGI DEL BIODEGRADABILE Featured

Storia del Sapone L’igiene e la bellezza sono andati di pari passo per molto tempo nel corso della storia umana. Si pensi ai primi libri sulla bellezza, delle guide sorte intorno al XV secolo che approfondivano proprio l’argomento dell’igiene, legandolo indissolubilmente a un discorso di natura estetica. All'epoca, l’idea di un prodotto biologico o di un bagnoschiuma biodegradabile era ancora lontana, ma molto spesso si finiva per rispettare l’ambiente in maniera spontanea. I trattamenti per il corpo e per i capelli che venivano tramandati e diffusi nel corso dei decenni erano più semplici e, molto spesso, anche meno inquinanti. L’igiene del corpo è stato un elemento onnipresente nella storia della cosiddetta civiltà: nell’Antica Roma, per esempio, un’intera giornata poteva essere dedicata alle cure e alla pulizia del corpo. Nel Medioevo, il lavaggio dei capelli era, per le donne, un momento estremamente importante. Ma cosa si utilizzava nel passato? Nel XV secolo, ad esempio, si mescolavano principi vegetali e zolfo, ma anche altri tipi di detergenti oggi caduti in disuso. Col passare dei secoli nasce il vero e proprio shampoo, il cui termine ha origine da una parola hindi, «champo», che rimanda al verbo «massaggiare». Nel 1700 nasce il primo shampoo in bottiglia, un sapone pensato esclusivamente per i capelli. Successivamente e fino ai giorni nostri, però, vi è stato un incremento nell’utilizzo di additivi che oggi riteniamo nocivi per noi ma anche per l’ambiente. La situazione è cambiata rispetto ai secoli passati, siamo molto più attenti (per fortuna) alla questione ecologica. C’è il desiderio di prodotti che siano migliori per il nostro corpo e per l’ambiente. La scelta bio non è più una rarità e il prodotto biologico è preferito proprio in virtù dei vantaggi benefici che porta a noi e alla natura. Inquinare non ci piace, e benché i problemi da risolvere siano ancora molti, stiamo facendo…
Read more...
Prodotti Biodegradabili 07 Agosto 2014

Bagnoschiuma e shampoo nautico, come scegliere nel rispetto dell' ambiente. Featured

  Scegliere prodotti biologici perfetti I consigli per capire come lavarsi in barca facendo attenzione a salute personale e rispetto per l’ambiente. Bagnoschiuma e shampoo biologico nautico, come scegliere nel rispetto dell'ambiente Dal bagnoschiuma allo shampoo ecologico nautico. I consigli per capire come lavarsi in barca facendo attenzione a salute personale e rispetto per l’ambiente. Ma che bella la vacanza in barca: il mare, l’avventura, le soste nei porti, i tuffi continui e poi a fine giornata una bella doccia… hai portato con te uno shampoo ecologico e un bagnoschiuma senza schiuma, vero? No, bagnoschiuma senza schiuma non è un gioco di parole, ma un prodotto fondamentale per rispettare l’ambiente marino e la propria pelle. Poco importa che tu vada a fare un weekend in barca o che tu sia un lupo di mare che conosce perfettamente i segreti dell’arte nautica: prima o poi ti farai la doccia sul pontile o in coperta dopo una giornata di tuffi e virate, attracchi e soste nel mezzo del mare. E l’acqua insaponata che utilizzerai per la doccia sarà scaricata nei nostri mari. Prima di levare gli ormeggi e perderti nelle meraviglie del mare blu quindi, meglio pensare con calma ai dettagli piccoli ma importanti, quelli che poi quando devi fare la valigia ti fanno perdere tempo prezioso. Trovare uno shampoo eco sostenibile che sia anche in grado di lasciare i capelli morbidi risulta fondamentale quando bisogna passare molto tempo in barca e lasciare quindi i propri scarichi nei nostri meravigliosi mari e oceani. Sia che si parta con amici che in famiglia, meglio non lasciare al caso una scelta importante per il proprio benessere e per l’ambiente. Per fare la scelta giusta ecco venire in tuo soccorso un breve approfondimento per fare scelte consapevoli e trovare i prodotti biologici nautici perfetti per…
Read more...